domenica 20 agosto 2017

COPPETTE DI INSALATA RUSSA

Un antipasto sfizioso per iniziare il pranzo di
Ferragosto in compagnia degli amici?? ecco le
COPPETTE DI INSALATA RUSSA SENZA
SENZA UOVA E SENZA LATTE, come al
solito!!! Naturalmente sono piaciute a tutti,
e sono state una deliziosa scoperta anche
per chi è abituato a  mangiare.....proteine
animali!!!
Con questi ingredienti ho preparato 12 coppette:

Per l'insalata russa occorrono
4 patate gialle medie
300 gr. di piselli freschi surgelati
4  carote medie
poco sale

Per la maionese occorrono:
100 gr.di latte di soia non dolcificato
200 gr. di olio di girasole biologico
il succo di mezzo lime
1 cucchiaino di senape
un pizzico di sale

Per le coppette occorrono
500 gr. di farina integrale
7 gr di lievito di birra
2 cucchiai di olio EVO
1/2 cucchiaino di sale dolce di Cervia
1 cucchiaio di malto di riso
250 gr. di acqua

Cominciate col preparare le coppette
che conterranno l'insalata russa, perciò
mettete la farina in una ciotola capiente,
aggiungete il sale, l'olio evo, il lievito di
birra già sciolto in una tazza con poca
acqua assieme la malto e infine l'acqua.
Mescolate aiutandovi prima con un cucchiaio,
poi con le mani fino a formare un panetto
che lascerete lievitare nella ciotola, fino
al raddoppio del volume, coperto da un
canovaccio e posto dentro al forno
spento. Dopo di ché stendete la pasta
con il mattarello e con un coppa pasta
ritagliate dei dischi con i quali rivestirete
la parte esterna di pirottini di alluminio.
Cuocete i dischi nel forno preriscaldato
a 180° per 15 minuti, sfornate e lasciate
raffreddare le coppette ottenute prima
di toglierle dagli stampini.
Lavate e pelate le patate e le carote
e cuocetele a vapore, assieme ai piselli
ancora surgelati, oppure se preferite
potete lessare le verdure in acqua salata.
Fate raffreddare e tagliate le patate e le
carote a dadini. Salate le verdure.
Preparate la maionese, come già
spiegato nel mio post del 16 gennaio 2016
"MUFFINS SALATI ZUCCHINE,
OLIVE E MANDORLE" (vedi).
Unite la maionese alle verdure,
mescolando accuratamente e riempite le
COPPETTE con l'INSALATA RUSSA
così ottenuta. Potete decorare le vostre
coppette con fettine di cetriolo oppure
con qualche cappero.
Buon appetito!!!











mercoledì 2 agosto 2017

PASTA FREDDA INTEGRALE

Come preannunciato su Instagram ecco la ricetta della
PASTA FREDDA INTEGRALE, senza uova e senza latte,
ovviamente!!! E' un piatto semplice, veloce da
preparare, pranzo o cena ideale in queste giornate
caldissime!!!

Gli ingredienti per 4 persone:
250 gr. di pasta di semola integrale (io ho usato dei
malloreddus integrali, che sono dei gnocchetti sardi)
200 gr. di carciofini sott'olio
250 gr. di pomodorini di Pachino
due cucchiai di olive verdi denocciolate
200 gr. di funghi sott'olio
200 gr. di peperoni sott'olio
sale grosso integrale di Cervia

Cuocete i gnocchetti sardi in una pentola con
abbondante acqua salata seguendo le indicazioni
sulla confezione per i tempi di cottura, quindi
scolateli e passateli velocemente sotto l'acqua
fredda per fermare la cottura. Lavate e mondate i
pomodorini, tagliateli a spicchi ed aggiungeteli alla
pasta cotta. Unite in successione i carciofini, le
olive, i funghi tagliati a fettine, ed i peperoni
tagliati grossolanamente e scolati dall'olio.
Se volete potete usare tutte le verdure che
preferite, sia sott'olio che fresche, secondo i
vostri gusti. Più facile di così!!!! Enjoy!!




giovedì 6 luglio 2017

RISO ORANGE CON VERDURE SALTATE

La settimana scorsa quando la temperatura
si era leggermente abbassata, il 28 giugno
esattamente, ho cucinato questo RISO ROSSO
CON VERDURE SALTATE, poi ribattezzato
RISO ORANGE CON VERDURE SALTATE,
un piatto nuovo, molto semplice r veloce da
preparare, per il quale ho usato il Risodinori
arancione integrale ed aromatico prodotto
dall'Azienda Agricola Eleonora Bertolone a
Collobiano nella campagna Vercellese.
Io ho trovato il Risodinori all'Esselunga ed è
stata una scoperta davvero interessante di
questo alimento veramente eccezionale!

Gli ingredienti:
250 gr. di riso Orange (ho usato quello che
cuoce in 16 minuti)
1 cipolla dorata
1 carota grossa
1 peperone giallo 
2 zucchine medie chiare
1 peperoncino piccante
poco olio extra vergine di oliva
poco sale dolce di Cervia

Cuocete il riso in una pentola in abbondante
acqua salata, quindi scolatelo e tenetelo da
parte. Scaldate una larga padella con un giro
di olio e cominciate a cuocere le verdure:
prima la cipolla mondata e tagliata a fette
sottili, poi il peperone lavato, mondato e
tagliato, la carota mondata, lavata e tagliata
a fette, infine le zucchine sempre lavate,
mondate e tagliate a rondelle. Salate il tutto
ed alla fine aggiungete il peperoncino piccante,
sbriciolato e privato dei semini. Non dovete
cuocere troppo le verdure, devono restare
al dente! A questo punto aggiungete il riso
tenuto da parte e fatelo saltare brevemente ed
insaporire con le verdure. Potete servire il
vostro RISO ORANGE CON LE VERDURE
SALTATE sia caldo che tiepido, con un filo
d'olio extra vergine di oliva. Enjoy!







venerdì 30 giugno 2017

CROSTATINE INTEGRALI CON CREMA DI VANIGLIA E PESCHE

Come già preannunciato su Instagram, ecco a voi
tutti che mi seguite così affettuosamente, le
CROSTATINE INTEGRALI CON CREMA DI
VANIGLIA E PESCHE senza uova e senza latte,
naturalmente!!
Sono un dolce veloce e semplice da preparare, per
una colazione golosa o per uno snack sfizioso.
Prima parliamo delle pesche che per me sono sempre
state il frutto estivo che preferisco in assoluto, ricche
di vitamina C, B3 ed E, di calcio, potassio e magnesio,
di betacarotene, quindi di antiossidanti, che contrastano
i radicali liberi e che sono utili per rinforzare ossa, denti
e pelle, che esercitano quindi una azione positiva su
tutto il nostro organismo, un vero toccasana!

Gli ingredienti per ottenere 8 CROSTATINE:

250 gr. di farina integrale
50 gr, di fecola
50 gr. di panela
70 gr. di olio di girasole
1/2  bustina di cremor tartaro
80 gr. di latte di riso
 Per la crema alla vaniglia:
1/2 bustina di preparato per crema alla vaniglia bio Equo e Solidale
250 gr. di latte di riso
2 pesche medie e mature

In una ciotola mettete le farine, il cremortartaro e la
panela, mescolate accuratamente, quindi aggiungete
l'olio ed il latte di riso poco per volta, fino ad ottenere
un impasto morbido che sistemerete negli stampini
adatti per la  cottura in forno. Preparate la crema
mettendo il contenuto di mezza bustina in un piccolo
tegame, aggiungete poco a poco il latte di riso per
stemperare bene ed evitare la formazione di grumi.
Aggiungete quindi tutto il latte e portate il composto
all'ebollizione, cuocendo per tre minuti. Potete
utilizzare anche tutta la bustina, sciogliendo il
contenuto con mezzo litro di latte ed utilizzando
la crema che vi rimane per altre preparazioni.
Fate raffreddare e distribuite la crema ottenuta sopra
la pasta delle crostatine. Cuocete nel forno
preriscaldato a 180° per 15 minuti circa, finché non
saranno diventate dorate. Fate raffreddare le vostre
CROSTATINE INTEGRALI e decoratele con le
le pesche, prima sbucciate e tagliate a fettine.
Potete metterle anche nel frigorifero, per assaporare
maggiormente la freschezza di questo dolce!!
Enjoy!



lunedì 19 giugno 2017

GHIACCIOLI DI MELONE

In questi giorni di caldo soffocante cosa c'è
di meglio che poter gustare un buon ghiacciolo
fatto in casa, solo di frutta e senza coloranti??
ed allora prepariamo i nostri GHIACCIOLI
DI MELONE, molto veloci e semplici da
preparare e fatti di soli elementi naturali.

Gli ingredienti per due persone, con i quali
ho ottenuto 4 ghiaccioli:

2 fette di melone maturo e dolce
non ho usato nessun tipo di zucchero,
ma se il melone non è tanto dolce,
potete mettere 30 gr. circa di zucchero
integrale di canna

Tagliate a tocchetti la polpa del melone,
frullatela con un mixer, se volete potete
aggiungere lo zucchero e 4 cucchiai di acqua,
fino ad ottenere un composto abbastanza
cremoso e liquido. Versate il frullato negli
stampini per i ghiaccioli e mettete nel freezer
per almeno 6 ore. Sformate e.....gustate
questi dissetanti GHIACCIOLI DI MELONE!!




domenica 18 giugno 2017

STRUDEL DI MELE CON LA PASTA FILLO

Ho già postato lo strudel di mele, questo invece è
diverso perché fatto con la pasta fillo, che è una
sfoglia molto sottile, già pronta, molto leggera,
che si compone di tanti fogli che vanno sovrapposti,
fino a raggiungere lo spessore che ognuno desidera.
Io ne ho usati quattro  di fogli, che ho sistemato
direttamente sulla teglia rivestita di carta da forno
e che ho inumidito con l'acqua, aiutandomi con un
pennello, altrimenti si possono seccare e rompere.

Gli ingredienti:
4 fogli di un rotolo di pasta fillo
6 mele golden medie
2/3 cucchiai di mandorle pelate
2 cucchiai di pinoli
qualche cucchiaio di marmellata di kiwi senza
zucchero oppure quella che preferite
poco zucchero a veki

Cominciate subito con le mele che vanno pelate
e tagliate a pezzi grossi. Mettetele in un tegame e
cuocetele finché non saranno diventate morbide,
aggiungendo poca acqua.
Fate raffreddare, dopodiché stendetele sulla pasta
fillo (trattata come ho sopra descritto) lasciando
libero il bordo, aggiungete le mandorle ed i pinoli
ed infine qualche cucchiaio di marmellata.
Aiutandovi con la carta da forno, arrotolate il vostro
strudel e chiudetelo alle estremità.
Con un coltello affilato fate qualche taglio sulla
superficie. Cuocete nel forno preriscaldato a 180°
per 15/20 minuti, finché il dolce non sarà diventato
dorato. Cospargete lo STRUDEL DI MELE
SENZA UOVA E SENZA LATTE con  poco
zucchero a velo. Potete gustarlo anche tiepido,
per una pausa dolce, dopo pranzo o dopo cena,
oppure a colazione.




domenica 4 giugno 2017

TORTA CON LE ALBICOCCHE

Oggi è l'ultimo dei miei tre giorni di festa e quindi
per terminare questo fine settimana lungo ho preparato
questa TORTA CON LE ALBICOCCHE SENZA
UOVA E SENZA LATTE, naturalmente! una torta
veloce da fare, con ingredienti facili da reperire e
soprattutto con le albicocche!!! questi frutti
tipicamente estivi sono poco calorici e a basso
indice glicemico, facilmente digeribili, ricchi di
vitamine, A e C, sali minerali e quindi con alto
potere antiossidante, cioè che contrasta l'azione
dannosa dei radicali liberi ed ha effetti anti
invecchiamento.

Gli ingredienti:

250 gr. di farina integrale
50 gr. di amido di mais
1 bustina di cremortartaro
120 gr. di panela/zucchero integrale di canna
1 pizzico di sale dolce di Cervia
8 albicocche
70 gr. di olio di mais bio
160 gr. di latte di riso

In una ciotola capiente mettete le farine, il lievito,
la panela, il sale, aggiungete l'olio di mais ed il
latte vegetale. Mescolate accuratamente. Lavate
e mondate le albicocche, tenetene da parte quattro
da tagliare a metà che serviranno per decorare
la torta e le altre tagliatele a dadini ed aggiungetele
all'impasto. Mettete il composto ottenuto in una
teglia da forno, rivestita di carta bagnata e strizzata,
decorate la superficie con le albicocche e cuocete
nel forno preriscaldato a 175° per 45 minuti.
Per una prima colazione golosa oppure per una
merenda sfiziosa!!! Enjoy!